Luci d’Artista: Ecco la “Silent Disco” sotto l’albero di Luminarie più alto d’Italia

Tantissimi i visitatori che sia il giorno della Vigilia che nel giorno di Natale hanno scelto San Lorenzello per vivere momenti magici.

Luci d’Artista – San Lorenzello”, è ormai giunto al giro di boa.  Da inizio dicembre sono stati migliaia che hanno scelto il piccolo borgo adagiato lungo le sponde del Titerno per ammirare le particolari luminarie ed il mapping 3D curato dalla nota azienda pugliese “De Cagna”, immergersi nello spirito natalizio e visitare gli oltre 40 stand presenti: botteghe dei maestri ceramisti, il Mercantico, e assaporare i prodotti tipici della tradizione: il tarallo, l’olio ed il vino.

Dallo scorso 20 dicembre, le luminarie – dalle 17.00 all’01.00 – saranno accese ogni sera ed è dunque possibile visitare San Lorenzello senza più attendere il weekend. Le luminarie, si spegneranno il 6 gennaio prossimo e sono ancora tanti gli eventi in programma. Insomma, il centro storico del borgo laurentino è pronto ad accogliervi e ad illuminarsi a festa. Per i più piccoli, inoltre, sarà possibile scattare una foto con Babbo Natale e consegnargli i propri desideri natalizi.

Gli eventi proposti dal Comitato “Illumina il Tuo Paese”, promotore dell’evento insieme al Comune di San Lorenzello non si sono fermati a Natale e proseguiranno anche nel lungo weekend che porta al capodanno. Si parte sabato 29 dicembre con la Silent Disco ai piedi dell’albero di luminarie più alto d’Italia. Il tutto avrà inizio alle 17.00 con la baby dance e l’animazione mentre alle 19.00 si balla con Dj Mario Ferrara (Commerciale e Reggaeton), Birdj (70/80/90) e Mr. Nata (House/Deep House). A Palazzo Massone, invece, alle ore 18.00 la tavola rotonda Sannio Capitale del Vino 2019: opportunità del territorio a cura dell’Ente Culturale “Nicola Vigliotti”. Si prosegue domenica 30 dicembre dove a partire dalle 17.00 lungo le strade del borgo sarà possibile ammirare artisti di strade, ballare con la baby dance e le nataline, ascoltare musica live. Un programma che si ripeterà anche martedì 1 gennaio 2019 e al quale si aggiungerà la sensuale “Danza del Ventre”.

Intanto, “Luci d’Artista – San Lorenzello”, diventa sempre più social con l’apertura di un canale Instagram (lucidartista_), oltre alla già esistente pagina Facebook (Luci d’Artista – San Lorenzello) ed in più regala ai propri visitatori anche un sito internet tutto novo (www.lucidartista.net) con tante sezioni: dalle news, ai luoghi in cui poter sostare a San Lorenzello, indicazioni utili, una gallery ed una sezione dedicata al “borgo che nacque da un bacio”. Sul sito è possibile anche scaricare la mappa del percorso di “luci”. Ben quattro i punti di accesso previsti: via Giustiniani, via Avanti Santi, piazza Cestari e via Surripe. Da qui, sarà possibile accedere al centro storico e seguire il percorso che abbraccerà via Massone, via Roma, via Congregazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *